Coronavirus: rischio emergenza sociale

Non è questo il tempo dell’incertezza o dei dubbi. Il coronavirus oltre ad essere una grande emergenza sanitaria sta diventando una emergenza sociale. Nel nostro  Paese si comincia a percepire il rischio di una grande rabbia sociale. Aziende che rischiano di non...

Il coronavirus cambierà il nostro modello sociale ed economico

Questa pandemia, questa lunga mortale e invisibile battaglia, che lascia solo morti e feriti (non solo nell’animo umano), sta travolgendo, scombinandole, le strutture sociali ed economiche che pensavamo immutabili. Nulla sarà più lo stesso: dai rapporti personali, ai...

Le Banche devono aiutare le piccole e medie imprese

Le banche devono aiutare le imprese italiane per farle ripartire e continuare a dare lavoro. Gli istituti di credito dovrebbero prorogare tutti gli affidamenti bancari in scadenza nel 2020 di un anno alle stesse condizioni. Senza ulteriori aggravi, richieste e oneri...

220 miliardi dall’Europa all’italia

220 miliardi per l'Italia da parte dell'Europa, pari al 12% del Pil per finanziare la spesa pubblica italiana. La riflessione di Carlo Cottarelli, Direttore dell'Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani [video width="640" height="640"...

Draghi: “Salvare i posti di lavoro, ad ogni costo”

Mario Draghi, dopo un lungo silenzio, scende in campo con un piano dettagliato e rivoluzionario per rispondere alla crisi economica provocata dalla pandemia. Il suo discorso, affidato alle pagine del Financial Times ma rivolto a tutti gli europei, verte su un punto...
Coronavirus: rischio emergenza sociale

Coronavirus: rischio emergenza sociale

Non è questo il tempo dell’incertezza o dei dubbi. Il coronavirus oltre ad essere una grande emergenza sanitaria sta diventando una emergenza sociale. Nel nostro  Paese si comincia a percepire il rischio di una grande rabbia sociale. Aziende che rischiano di non...

Le Banche devono aiutare le piccole e medie imprese

Le Banche devono aiutare le piccole e medie imprese

Le banche devono aiutare le imprese italiane per farle ripartire e continuare a dare lavoro. Gli istituti di credito dovrebbero prorogare tutti gli affidamenti bancari in scadenza nel 2020 di un anno alle stesse condizioni. Senza ulteriori aggravi, richieste e oneri...

220 miliardi dall’Europa all’italia

220 miliardi dall’Europa all’italia

220 miliardi per l'Italia da parte dell'Europa, pari al 12% del Pil per finanziare la spesa pubblica italiana. La riflessione di Carlo Cottarelli, Direttore dell'Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani [video width="640" height="640"...

Draghi: “Salvare i posti di lavoro,         ad ogni costo”

Draghi: “Salvare i posti di lavoro, ad ogni costo”

Mario Draghi, dopo un lungo silenzio, scende in campo con un piano dettagliato e rivoluzionario per rispondere alla crisi economica provocata dalla pandemia. Il suo discorso, affidato alle pagine del Financial Times ma rivolto a tutti gli europei, verte su un punto...

Arrivano gli autorespiratori. Ma chi li gestisce?

Arrivano gli autorespiratori. Ma chi li gestisce?

I dati del coronavirus sono ancora impietosi e non bisogna abbassare la guardia. Stanno arrivando molti autorespiratori. Una unità di terapia intensiva con autorespiratore però, è una postazione ad altissima complessità tecnologica e per gestirla occorre un medico...

Sanità: le colpe della Politica

Sanità: le colpe della Politica

Sanità: le colpe della Politica Il coronavirus ha occupato e occupa ogni spazio, ogni spiraglio della nostra mente, ha fatto il vuoto intorno annebbiando la vista su quanto di altro sta avvenendo nel mondo. In questi ultimi giorni abbiamo smesso anche di pensare agli...

Piano Pandemico Nazionale fermo al 2006

Piano Pandemico Nazionale fermo al 2006

L'Italia era impreparata a gestire l'emergenza #coronavirus anche perchè, pur esistendo un "Piano nazionale di preparazione e risposta ad una pandemia influenzale" predisposto dopo l'influenza aviaria del 2003 dal ministero della salute questo non viene aggiornato dal...