220 miliardi per l’Italia da parte dell’Europa, pari al 12% del Pil per finanziare la spesa pubblica italiana.

La riflessione di Carlo Cottarelli, Direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani